MIRRA

099 MIRRA

Resina aromatica che si estrae da numerose specie arboree diffuse in Africa e in Arabia. E’ costituita da una miscela di resina, gomma e di oli essenziali dall’ odore caratteristico. Ha profumo amaro e pungente e colore dal bruno-giallognolo al bruno-rossastro. Era molto apprezzata nell’ antichità come ingrediente per profumi e incensi ed era, inoltre, utilizzata come unguento e tonico stimolante. Oggi la mirra viene usata per produrre antisettici utilizzati come ingredienti di colluttori e dentifrici, mentre in soluzione alcolica è impiegata per la cura di gengive e denti infiammati.