EQUIPAGGIAMENTO DEL TRACE

057 Trace

 

Questa classe di gladiatori deriva dai guerrieri della Tracia (attuale Bulgaria). Portavano un elmo dalla calotta emisferica a tesa larga sormontato da un alto cimiero (lophos),  curvato in avanti e ornato da una protome di grifone, con ai lati della calotta due forellini per inserire le piume ornamentali; l’apertura a grata si estendeva a occupare tutta la parte superiore della visiera; alcuni avevano solo due aperture circolari munite di grate in corrispondenza degli occhi. Oltre l’ elmo il Trace affidava la sua protezione ad una manica al braccio destro, che impugnava l’arma d’offesa; ad un piccolo scudo rettangolare (parmula) e agli schinieri, alte protezioni agli stinchi e ginocchia (cnemides). Inoltre per proteggere le gambe usavano delle fasce di cuoio o di metallo. L’ arma d’ offesa era, invece, la sica, una breve spada con la lama ricurva, che consentiva di colpire più facilmente l’ avversario nelle parti posteriori del corpo. Il Trace insieme all’ Oplomaco costituiva l’ antagonista tipico del Mirmillone.