BUON ANNO

Cari amici volevo informarvi di alcune considerazioni che ho fatto a chiusura del 2018.
l’anno che sta arrivando il Gruppo Storico compie 25 anni di attività e di storia.
Il gruppo storico romano con la sua modestia e con la sua sincera passione è stato protagonista di cose che attori di gran fama o aziende importanti si sognano Ma che a noi tutti e a me stesso ci scivolano addosso senza lasciare più alcuna emozione.
Sembra che a nessuno interessi che siamo stati pluripremiati da enti, comuni, nazioni intere
sembra che a nessuno interessi che giriamo il mondo a portare la voce della Caput mundi, A divulgare la storia più importante dell’umanità che nelle nostre scuole nemmeno si studia più.
Sembra che a nessuno interessi che abbiamo realizzato un museo più visitato il museo della civiltà romana e di tanti altri musei che con i biglietti non riescono nemmeno a pagarci gli stipendi Dei custodi
Sembra che a nessuno interessi che abbiamo partecipato ad alcuni dei più importanti documentari dell’antica Roma E che tante emittenti televisive le più importanti del mondo come Cnn, ABC, Bbc, Ard, Rtf, CCTV, e un infinità di altre sono venute anche più volte presso la nostra sede per intervistarci e informarsi sulle nostre attività.
Sembra che a nessuno interessi che abbiamo un medagliere da far invidia a qualunque altra attività Sociale turistica d’Italia
Tra cui ben otto medaglie della presidenza della Repubblica
Sembra che a nessuno interessi che Abbiamo bonificato un’importante area sull Appia Antica riportando dignità e rispetto ad un’area che era stata completamente abbandonata per anni sia dall’amministrazione che dei proprietari
Ci troviamo in un terreno privato dove paghiamo circa 8000 € di canone di locazione al mese
Possediamo una partita Iva quindi paghiamo F24 le tasse le utenze ma nessun agevolazione nessun contributo.
Sembra che a nessuno interessi che da Svariati anni organizziamo il Natale di Roma, la manifestazione più grande e più importante della nostra città, non bisogna essere uno scienziato per capire che è una manifestazione di successo dove partecipano ben 12 Nazioni europee con 2-300.000 presenze stimate in un solo giorno le quali si complimentano con l’amministrazione pubblica mentre la stessa non sa nulla.
Manifestazione gratuita per tutti che invece di essere appoggiata e finanziata dalle amministrazioni lasciano che la sovrintendenza limiti e 10 gazebo non commerciali e lasciano appositamente l’erba alta, ci fanno pagare addirittura l’occupazione suolo pubblico per i gazebo didattici.
Il Gruppostoricoromano è una realtà seria, solida e funzionante da studiare ed apprezzare non da osteggiare.
Ho finito voglia, soldi è entusiasmo nel realizzare questa manifestazione
Spero veramente che quest’anno qualcuno ci venga in aiuto!
Sappiamo tutti che Roma è un ideale amato e invidiato in tutto il mondo ma è anche una città, la nostra.

Buon 2019 a tutti!

Sergio Iacomoni
Nerone