ARMAMENTO DEI PRETORIANI

055a LORICA di PRETORIANO

055e LANCIA di PRETORIANO 055d SCUDO di PRETORIANO 055c GLADIO di PRETORIANO 055b ELMO di PRETORIANO

 

Gli elementi per potere definire l’ abbigliamento dei pretoriani sono molto scarsi. Dalle tracce in nostro possesso si evince come il soldato pretoriano non avesse un equipaggiamento particolare. Durante la quasi totalità del suo servizio (salvo sotto Traiano) il pretoriano era addetto a compiti civili, pertanto il suo abbigliamento doveva essere discreto e soprattutto di difficile individuazione. E’ attestato l’ uso di una normale tunica bianca (candida) e di un sagum o di una paenula (grossi mantelli talvolta dotati anche di cappuccio) che bastavano per nascondere un’arma.

L’ elmo era usato poche volte per lo più in caso di dimostrazioni o parate. Nelle raffigurazioni a noi pervenute l’ elmo pretoriano è per lo piu di tipo attico, un retaggio dalla tradizione bellica greca della antica Repubblica, oppure, nelle situazioni di guerra, un normale elmo, secondo le usanze del periodo, in dotazione anche ai legionari. Le speculazioni fatte in passato riguardo all’ uso di scuta (scudi) ovali invece di rettangolari, o di lorica muscolata, alla luce delle piu recenti discussioni sembrano essere decadute. L’ utilizzo dell’ armamento citato era vario e, al momento, senza una particolare giustificazione. Esistono testimonianze di pretoriani con scuta rettangolari, ovali e rotondi, con elmi di molte fogge diverse e con ogni genere di armatura conosciuta anche tra i legionari.

In guerra, i pretoriani portavano un equipaggiamento simile a quello degli altri legionari, con il classico gladius (corta spada), e si distinguevano per l’ utilizzo del simbolo dello scorpione, talvolta raffigurato su scudi e insegne. Lo storico Tacito racconta, a proposito degli eventi della guerra civile del 69, che alcuni legionari scambiarono i pretoriani di Otone, appartenenti allo schieramento nemico, per alcuni di loro, a sottolineare il fatto che l’ armamento era del tutto identico a quello dei normali miles gregari legionari.

I pretoriani disponevano di diversi equipaggiamenti, che venivano utilizzati a seconda delle circostanze dei servizi previsti. Pur essendo nati in età imperiale, vestivano indumenti di stile repubblicano. Infatti l’ impero romano, per vari aspetti, restò legato alle tradizioni dell’ epoca repubblicana.

I pretoriani per lo più portavano un elmo di tipo attico, dotato di una vistosa cresta e del simbolo dello scorpione; uno scudo ovale; il gladio classico; una lancia dotata di una sfera metallica all’ estremità inferiore, che poteva essere utile nei loro servizi di vigilanza.